Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Presidente Della Fondazione Ieo-Monzino e Roberta Capua

Ricerca: Fondazione IEO-Monzino raccoglie 133.000 euro

La sera del 24 novembre si è tenuto a Villa Necchi Campiglio di Milano il Christmas Gala per la Ricerca della Fondazione IEO-MONZINO,  una cena speciale dedicata a pazienti, donatori, medici e ricercatori e a tutti coloro che sono stati e sono vicini alla Fondazione e ai due Istituti milanesi e ne hanno condiviso gli obiettivi.

Grazie alle aziende che hanno sostenuto questo appuntamento finalmente rinnovato e alla generosità degli ospiti della cena che hanno partecipato con entusiasmo a un’asta silenziosa, sono stati raccolti 133.000 euro: contribuiranno direttamente alla raccolta fondi per la Fondazione IEO-MONZINO che sostiene le attività di ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, due realtà d’eccellenza della medicina italiana nel mondo.

Gli ospiti del Christmas Gala sono stati accolti da una visita guidata nelle bellezze misteriose di Villa Necchi prima di accomodarsi per la cena nella glass house del parco. A presentare la serata è stata Roberta Capua: l’elegante conduttrice televisiva ha anche guidato i momenti dedicati all’asta silenziosa di oggetti di design, accessori d’alta moda, opere d’arte contemporanea,  gioielli ed esperienze di soggiorno da sogno.


Tra gli ospiti affezionati alle attività della Fondazione IEO-MONZINO erano presenti l’influencer Giulia Valentina che ha acquistato un tavolo della cena e ha invitato una selezione di sue follower particolarmente sensibili ai temi della Fondazione, Matteo Lunelli, Nicoletta Zironi, Carolina Neri,  Maria Mantero, Cobi e Vicky Benatoff, Stefania Gatta, Piero Lissoni, Nicoletta Deponti.

A regalare un momento musicale alla serata è stata un’intensa esibizione del Quartetto Indico, delle Dimore del Quartetto: i musicisti hanno interpretato Langsamer Satz di Anton Webern, di fronte a un pubblico attento e coinvolto.
 
Durante il Christmas Gala Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Presidente della Fondazione IEO-MONZINO ha dichiarato: È stato un anno particolarmente intenso, a tratti anche più complesso del precedente, credo di poterlo dire per ognuno di noi, e nonostante tutte le difficoltà la Fondazione IEO-MONZINO, di cui sono onorata e orgogliosa di essere Presidente da due anni,  è riuscita a tenere le mani sul timone e la testa alta, organizzando moltissime iniziative di fundraising e di informazione in tutta Italia. Abbiamo un obiettivo chiaro e concreto: fornire il sostegno essenziale e insostituibile al lavoro di Ricerca dei medici e dei ricercatori dello IEO e del Monzino in maniera sempre più significativa. È grazie anche a serate come questa che è possibile continuare a fare nuove scoperte scientifiche e raggiungere ulteriori traguardi nella prevenzione e nella cura delle patologie oncologiche e cardiovascolari, la Ricerca si conferma il migliore investimento per il futuro di tutti”.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter di Humaneyes comunicare positivo e del suo canale di informazione Quoziente Humano. Segui il link verso il form di registrazione!